Tag Archives: omeopatia

Sull’isola di Gorgona l’omeopatia cura i reclusi e gli animali / di Marco Verdone

Sull’isola di Gorgona l’omeopatia cura i reclusi e gli animali
di Marco Verdone
Il Sole 24Ore Sanità Toscana
n. 26 anno XVI del 9-15 luglio 2013

Speciale monografico dedicato al carcere 

Un luogo ricco di storia e di originali frontiere sociali, sanitarie ed etiche come l’isola di Gorgona (Livorno) dal 1869 ospita una casa di reclusione che ha sempre accolto persone detenute alle quali era consentito di lavorare con gli elementi fonda- mentali della natura (terra, piante, animali) o in altri settori utili alla vita dell’isola e della sua comunità. [CONTINUA A LEGGERE TUTTO]

XII Congresso Nazionale FIAMO / IL TRAUMA / ESPERIENZE DI MEDICINA UMANA E VETERINARIA / 28-29-30 MARZO 2014

XII Congresso Nazionale FIAMO 

IL TRAUMA
QUANDO UN EVENTO ROMPE UN EQUILIBRIO FISICO ED EMOTIVO: ESPERIENZE DI MEDICINA UMANA E VETERINARIA
28-29-30 MARZO 2014
Deadline Abstract: 30 Settembre 2013

Seminario: INTRODUZIONE ALL’OMEOPATIA / con Marco Verdone / 15-16 giugno / Bio Agriturismo Il Cerreto (PI)

Bio Agriturismo Il Cerreto
15 – 16 giugno 2013

Il seminario di primo livello è rivolto a persone che desiderano avvicinarsi alla medicina omeopatica classica.

✴ Lo scopo è di fornire una cornice di riferimento dottrinaria all’interno della quale si muove         la medicina omeopatica per consentire di orientarsi in questa arte e scienza medica.
✴ Saranno fornite informazioni di tipo generale per un primo approccio alle leggi della Natura     e al metodo omeopatico.
✴ Il seminario è aperto a tutti e non richiede conoscenze specialistiche.
✴ Non si daranno ricette mediche per curare animali umani o non umani ma elementi di               primo orientamento per “partecipare” in modo consapevole alla cura omeopatica.

LEGGI E SCARICA IL PROGRAMMA

Bio Agriturismo IL CERRETO – Loc. “Il Cerreto” – 56045 – Pomarance (Pisa)
Per informazioni e prenotazioni: Telefono 0588.64213
info@bioagriturismoilcerreto.it    —    http://www.bioagriturismoilcerreto.it/it/

Acqua, scienza, omeopatia / contributi vari

–>> Studiare l’acqua
Intervista al prof. Vittorio Elia (docente di elettrochimica Università Federico II di Napoli)
Clicca QUI per leggere il testo
Clicca QUI per vedere l’intervista

–>> Nuove proprietà fisico-chimiche dell’acqua
Prof. Vittorio Elia
Clicca QUI per vedere e scaricare la presentazione

Read More

10 marzo / Incontro con Marco Verdone / Villa Vrndavana / S. Casciano Val di Pesa (FI)

DOMENICA 10 MARZO
Presso il ristorante Govinda, Villa Vrndavana
Via Scopeti 108, S. Casciano Val di Pesa (FI)
ORE 10.30
Incontro con Marco Verdone, medico veterinario omeopata, sulla sua esperienza con animali reclusi, diritti animali e medicina omeopatica.
Incrociamo le strade e mescoliamo i colori.
Ingresso ibero
Vi aspettiamo!

La via dell’omeopatia / a cura di Marco Verdone

Valentina, Lattuga e Gorgo, 3 individualità senzienti, volevano ricordare la via:

 

Read More

La prospettiva in ombra della veterinaria / di Alessandro Battigelli

L’omeopatia è la Cenerentola della veterinaria. Ma è una realtà. Relegarla a ruolo marginale peggiora la legislazione. Inibire il confronto rallenta il progresso medico, escluderla dal dibattito frena lo sviluppo professionale.
di Alessandro Battigelli
Gruppo Farmaco Fnovi
30giorni – gennaio 2013

(…) Le doti che oggi si attribuiscono agli animali (senzienza, coscienza, soggettività, caratteristiche etologiche, ecc.) sono conoscenze note all’omeopatia veterinaria, che fonda la sua capacità diagnostica e terapeutica sulla possibilità di riconoscere non solo la sofferenza animale in quanto nonbenessere, ma di ‘individualizzare’ e ‘contestualizzare’ quella determinata condizione clinica secondo le più attuali concezioni mediche (es. Pnei, psico-neuroendocrino-immunologia,). La distinzione tra salute ed esigenze etologiche, che sono oggi oggetto di particolare interesse per la medicina comportamentale, trova nell’omeopatia veterinaria il suo naturale sbocco e il potenziamento dell’interazione terapeutica. Le tensioni bioetiche che la “questione animale” impone alla professione veterinaria sono sentite con particolare interesse dagli omeopati veterinari e dunque il benessere degli animali rappresenta la condizione imprescindibile senza la quale è impossibile instaurare un qualsiasi tipo di approccio terapeutico. (…)

LEGGI TUTTO QUI

LA VIA DELL’OMEOPATIA… il mio programma

XI Congresso nazionale della Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopatici (FIAMO)

La Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopatici (FIAMO) organizza a Napoli, presso l’Hotel NH Ambassador, per i giorni 15-17 marzo 2013, l’XI Congresso nazionale dal titolo

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO
approccio omeopatico nell’uomo e nell’animale

Accreditato ECM: 12,8

Scarica la brochure

www.fiamo.it

Esiste un modo per cercare di vivere serenamente? (Una lettera del Dr. Samuel Hahnemann ad un suo paziente)

Esiste un modo per cercare di vivere serenamente? (Una lettera del Dr. Samuel Hahnemann ad un suo paziente)

di Samuel HahnemannPietro GuliaPaolo D’Annibale
Fonte: Il Granulo

Forse, quantomeno bisogna provarci!

Questa lettera fu inviata da Hahnemann ad un suo paziente, sarto di professione, residente nella città di Gotha (Turingia, Germania), che sarebbe morto molto più tardi alla veneranda età – anche per i nostri tempi – di 91 anni. La lettera, del 1799, intessuta su una trama di saggia e sottile ironia, contiene consigli ancora utili per noi che viviamo in un periodo così pieno di stress e di falsi bisogni. Read More

Gente del deserto – Esperienza omeopatica con il popolo Saharawi di Marco Verdone

Gente del deserto – Esperienza omeopatica con il popolo Saharawi
di Marco Verdone

Fonte: Il Granulo
29/10/2010 

La medicina omeopatica al servizio della gente del deserto

Secondo l’Alto Commissariato ONU per i Rifugiati (UNHCR, http://www.unhcr.ch), ci sono nel mondo oltre 20 milioni di profughi: quasi la metà sono donne e bambini. Tra di essi troviamo anche i circa 200 mila Saharawi che, da oltre 30 anni, quasi ignorati dagli organismi internazionali, sono accampati nell’inospitale deserto del Sahara algerino. E’ proprio qui che circa 7 anni fa li abbiamo incontrati per la prima volta e abbiamo iniziato un reciproco cammino di conoscenza. La nostra idea era di offrire a questo popolo rifugiatosi nel Sahara uno strumento utile: la medicina omeopatica. Read More

Video missione omeopatia con i Saharawi – 2002 (campi profughi Algeria)

Il primo video (2002) del progetto di introduzione dell’omeopatia veterinaria nei campi profughi Saharawi (riprese di Marco Verdone).
Clicca qui per vederlo su arcoiris.tv


Per saperne di più:

L’approccio omeopatico nell’ambito del progetto di sanità animale presso il popolo Sahrawi (Tindouf – Algeria); Medicina Naturale, n.6 novembre 2002
– Omeopatia nel deserto del Sahara: il Progetto DEMHOS con il popolo Saharawi; ATTI VII Congresso FIAMO – Roma 10-12 novembre 2006

Nel 1975, scacciata dall’invasione dell’esercito marocchino che occupa il loro territorio, la popolazione saharawi (nomadi abitanti del deserto del Sahara) sono dovuti fuggire e hanno trovato riparo in Algeria, in 5 campi profughi alle porte di Tindouf. D’allora vivono ancora lì, profughi e dimenticati dalla comunità internazionale che non fa abbastanza per far rispettare i diritti di un popolo che non ha ricchezze da sacrificare sull’altare della politica. Questo video, dell’associazione Africa70 che si occupa di loro, mostra la precarietà delle condizioni di vita di questa gente.