Tag Archives: libertà

L’isola delle bestie / Presentazione a Napoli / sabato 12 novembre 2016

locandina-napoli_12-11-16Presentazione del libro
L’ISOLA DELLE BESTIE
di Marco Verdone
(Marotta&Cafiero editori)
a Napoli sabato 12 novembre 2016
Pagina evento facebook

→ Leggi l’intervista a Marco Verdone di Camilla Esposito su CRUDIEZINE MAGAZINE AND ACTIVISM

L’ISOLA CHE C’E’ : tesi in Etologia relazionale sul progetto nell’isola Carcere di Gorgona

Quest’anno il nostro studente Stefano Perinotto ha portato alla discussione della Tesi di Alta Formazione Universitaria in Etologia Relazionale una tesi dal titolo: “L’ISOLA CHE C’E’ – Nuovi ambiti relazionali introdotti dalla convivenza non performativa con animali cosiddetti da reddito. Il progetto nell’isola Carcere di Gorgona.”
La tesi molto bella ha permesso a Stefano di Diplomarsi con la votazione di 70/70 e Lode. L’argomento della sua Tesi è estremamente interessante ed attuale ed affronta una tematica, quella del carcere di Gorgona, sostenuta in prima persona dal veterinario Marco Verdone, che in questo periodo ha attirato molta attenzione. Nello specifico vogliamo sottolineare il fatto che la Tesi di Stefano è stata nominata ed indicata come riferimento dalla Professoressa Silvia Buzzelli, Docente di diritto penitenziario e procedura penale Europea e sovranazionale, nell’articolo pubblicato sulla rivista “Diritto Penale Contemporaneo” dal titolo “Il disinteresse per le buone pratiche penitenziarie (riflessioni sul caso Gorgona)”.

Gorgona_l'isola che c'èConsigliamo la lettura di questo interessantissimo articolo: clicca qui per leggerlo.

Se sei interessato a leggere per intero la Tesi, la puoi scaricare qui: Tesi Etologia Relazionale Gorgona – Stefano Perinotto

Qui sotto riportiamo l’introduzione della tesi:

Read More

L’isola che c’è: Teecotee ispirato dalle foto di Rachele Z. Cecchini

L’isola che c’è: il nuovo progetto di Teecotee ispirato dalle foto di Rachele Z. Cecchini

Alcuni degli scatti della fotografa e giornalista Rachele Z. Cecchini*, venuta a visitare Gorgona in alcune occasioni e che hanno ispirato l’ultima creazione di TEECOTEE** per la realizzazione di T- shirt dedicata al sostegno del Progetto Gorgona: L’ISOLA CHE C’E’.

*Rachele Z. Cecchini, vive a Salisburgo e ha partecipato con le sue foto di Gorgona anche al concorso fotografico URBAN International Photo Awards 2015 classificandosi tra centinaia di partecipanti al 22° posto.
QUI le foto di Gorgona presentate a URBAN2015

**Teecotee diffonde messaggi di rispetto verso gli animali attraverso le sue magliette. Parte del ricavato è destinato alla realizzazione del santuario di yogurt, rifugio per conigli e altri piccoli animali.

Visita anche la pagina Fb [QUI]

Conferenza: Percorsi di libertà… educare e rieducare alla nonviolenza / Parma Etica Festival / sabato 4 giugno 2016

PARMA ETICA FESTIVAL
ORE 16:15 | Parco Eridania, presso la Casa degli sposi a Parma

“Percorsi di libertà… Educare e rieducare alla nonviolenza.
Carceri, allevamenti e altri ingabbiamenti.

Con il Veterinario Omeopata Marco Verdone, autore del libro “L’isola delle bestie”
la Prof. di diritto Penitenziario Silvia Buzzelli – Università Milano Bicocca
e lo Psichiatra Dott. Maurizio Corsini.
Presenta il giornalista Pierluigi Dallapina.

“L’isola delle bestie” partecipa ad altri incontri / 20 e 22 maggio 2016

Doppio appuntamento che vedrà impegnati Sonia Campa e Marco Verdone.
1) Il primo si terrà venerdì 20 maggio alle 19:00 quando, presso il Circolo Arci La Rinascita – Ponsacco (PI). Sonia Campa (Autrice de “L’insostenibile tenerezza del gatto” Newton Compton) modererà l’incontro durante il quale Marco Verdone presenterà il suo ultimo libro “L’isola delle bestie” (Marotta&Cafiero editori), consentendoci di immergerci nelle storie e nella realta’ del carcere di Gorgona, un luogo in cui detenzione umana e animale si intrecciano in destini comuni ma si offrono a crescite reciproche.
QUI pagina facebook
Al termine della presentazione è previstà una cena vegana curata dall’ Associazione Buon Pro.

2) Il secondo, più intrattenitivo, e’ previsto per domenica 22 maggio nei pressi Vada (LI)
QUI pagina facebook
Si tratta di un apericena a tema organizzato dall’Associazione Amici del Gatto Onlus di Cecina (LI) durante il quale, tra un pasto vegetariano/vegano ed un altro, avremo modo di parlare di gatti liberi e di convivenza urbana. Sonia Campa e Marco Verdone porteranno anche le loro riflessioni e testimonianze riguardo un’esperienza comune che li ha visti coinvolti con le scuole in prima linea su quel territorio.

Siamo convinti che la relazione con gli animali possa essere il viatico per diffondere e testimoniare messaggi di pace di carattere universale, che gli animali ci offrano una voce ed una via per perseguire un bene comune che ci consenta di migliorarci e diventare abitanti migliori di questo pianeta perche’, come dice qualcuno, “la terra che ci ospita comunque e’ l’ultima a decidere”. Chi non vede queste connessioni e considera tutto questo come un mero esercizio passionale, e’ probabilmente il primo ad aver bisogno di mettere alla prova le proprie convinzioni partecipando ad uno di questi incontri.

Anacronismi Medievali. Non basta respirare per poter dire di essere vivi / di Francesco De Giorgio

Perché esistono ancora manifestazioni come la Sagra degli Osei e ad altre manifestazioni che si appellano alla tradizione, quella tradizione che affonda in particolare le sue radici nell’abuso animale? Risposta semplice: perché spesso l’abuso non si vede o meglio si sceglie di non vedere. Infatti non basta respirare per poter dire di essere vivi, come non basta cantare per dire di essere sani e come non basta non morire per poter dire di essere veramente vivi.

Read More

E’ possibile essere liberi? / Krishnamurti

Domanda:
È effettivamente possibile per un uomo liberarsi dal senso di paura ed allo stesso tempo restare nella società?

Read More

PRENDIAMOCI CURA DELLA NOSTRA SALUTE / FIRMA LA PETIZIONE / AIUTACI A SALVARE I FARMACI OMEOPATICI IN ITALIA

E’ molto importante firmare questa petizione che chiede la revisione dei costi che le aziende produttrici di medicine omeopatiche devono sostenere.
FIRMATE! FIRMATE! FIRMATE!

OMEOCOM
Comitato Difesa Omeopatia 

Carceri a animali / L’intervento di Marco Verdone al Volterra Vegan 2013

Volterra Vegan 2-4 agosto 2013
a cura del GAVOL (Gruppo Animalisti Volterra)
intervento di Marco Verdone

Marco Verdone, medico veterinario omeopata, da oltre 20 anni lavora nell’isola-carcere di Gorgona dove le persone recluse hanno la possibilità di interagire con piante e animali. Il lungo percorso professionale lo ha portato a rivedere il suo ruolo e a promuovere, oltre al rispetto degli animali presenti, una riflessione riguardo alla relazione che gli umani stabiliscono con gli altri animali. La maggior parte degli animali cosiddetti da reddito termina la loro breve vita in modo oggettivamente violento dentro un macello. Questa pratica costituisce un problema aperto e a maggior ragione in un luogo come il carcere dove bisogna offrire modelli relazionali fondati sulla nonviolenza.
La riflessione etica, iniziata diversi anni fa, ha visto come una delle tappe la stesura di una Carta dei diritti degli animali di Gorgona inserita nel libro a più voci Ogni specie di libertà (Atreconomia edizioni).
Il percorso è in atto nel tentativo anche di non dimenticare i legami tra condizione umana e condizione animale.
“… e quindi ho dovuto fare i conti con la mia coscienza, in particolare la mia coscienza professionale. Perché come medico che non deve nuocere in realtà io stavo curando i miei pazienti per poi portarli, nel modo di maggiore salute possibile, alla morte.”

QUI il video del suo intervento

Incontro a Bologna con Marco Verdone / Ogni specie di libertà / giovedì 6 giugno 2013

La lotta per il riconoscimento dei diritti animali è autenticamente rivoluzionaria.
Il prof. Lombardi Vallauri ha contribuito con un suo pezzo al libro a più voci OGNI SPECIE DI LIBERTA’ che contiene un’inedita “Carta dei diritti degli animali di Gorgona”. Gli siamo tutti molto grati. Anche per questo motivo i due incontri organizzati a Bologna sono propedeutici l’uno all’altro.

GRANELLI DI SABBIA ALLA VIGILIA DI NATALE / di Marco Verdone

GRANELLI DI SABBIA ALLA VIGILIA DI NATALE
di Marco Verdone

Un breve racconto/resoconto della mia vigilia di Natale trascorsa in Gorgona.
Dedicato ai prigionieri di ogni specie e agli amici fedeli sparsi in ogni dove.
copyleft

Ieri, lunedì, vigilia di Natale del 2012, ero in Gorgona. Alle otto di mattina sulla motovedetta eravamo solo in tre passeggeri: il comandante dell’isola, un agente che rientrava dalle ferie ed io. Una traversata lunga, quasi un’ora e mezza. Motori dell’imbarcazione a scartamento ridotto.
Lo scirocco era ancora lieve ma
ci ricordava che ci avrebbe dato ancora qualche giorno di pausa.
Poi avrebbe preso in mano lui le redini delle onde. 
(…CONTINUA A LEGGERE)

L’uomo che sussurra ai carcerati l’amore per la libertà / di Federico Taddia

L’uomo che sussurra ai carcerati l’amore per la libertà
di Federico Taddia
“La Stampa” del 24 dicembre 2012

«La vigilia di Natale vado sull’isola per portare il mio augurio e una parola di affetto agli ultimi tra gli ultimi: gli animali e i detenuti». E così anche oggi, come succede tre volte alla settimana da 22 anni, Marco Verdone, veterinario cinquantenne di Pisa, attraverserà in motovedetta le 18 miglia di Mar Tirreno che separano Livorno da Gorgona.
Read More