Category Archives: Audio-video Gorgona

Vivere con gli animali / Radio CiaoComo.it / Intervista Marco Verdone

“Gli animali non sono cose, nè macchine” recità così l’articolo uno della carta dei diritti degli animali contenuta nel libro di Marco Verdone “Ogni specie di libertà”. L’autore, veterinario al carcere di Gorgona, racconta la sua esperienza e come il suo “senso della vita” sia cambiato in un mondo privato della libertà sull’isola dell’arcipelago toscano dove nella colonia penale agricola convivono carcerati e animali.

CLICCA QUI per ascoltare l’intervista di Marinella Meroni a Marco Verdone

Radio Laghi inBlu intervista Marco Verdone su “Ogni specie di libertà” / a cura di Dante Cerati

Intervista a Marco Verdone per Radio Laghi inBlu di Mantova a cura di Dante Cerati.

“Librando” la rubrica dedicata ai libri

“…l’uomo impara dall’animale senza colpe e cerca di riscattarsi…”
L’inizio dell’esperienza… l’omeopatia … la relazione con gli animali… uno sguardo diverso… la funzione rieducativa e terapeutica… i diritti… la Carta… l’Art. 1… il superamento della logica di dominio…

CLICCA QUI PER ASCOLTARE

Intervista a Marco Verdone su Liberi.tv

Liberi.tv (Liberi spazi di parola)
Spazio Life 7 dicembre 2012

Giovanna Devetag
 conversa con Marco Verdone, medico veterinario omeopata, consulente veterinario Casa di Reclusione Gorgona Isola, nonchè autore del libro “Ogni specie di libertà – Carta dei diritti degli animali dell’isola di Gorgona. Il sogno di un mondo migliore per tutti i viventi”, Altreconomia Edizioni.

Cliccando sull’immagine vedi e ascolti l’intervista (per motivi tecnici l’intervistato non appare).
Clicca qui per ascoltare l’intervista

Commento di Marco Verdone
Grazie a Giovanna Devetag e a Liberi.tv per l’ospitalità e la competenza con la quale è stata preparata la puntata. Ci sarebbero state molte altre cose the dire ma speriamo in altre occasioni future. Ho notato un piccolo errore che ho fatto quando parlavo della parola “educare”. Pensando al suo collegamento con le “emozioni l’ho fatta derivare da “ex movere”, invece ovviamente è “ex ducere”. Il concetto comunque è simile perché riguarda un movimento verso l’esterno, una centrifugazione che ci aiuta anche a curare (vedi legge di Hering in omeopatia). Rispetto invece al delicato e sofferto argomento della macellazione, ripeto che la Carta lo affronta con la speranza di superarlo attraverso un processo di emersione, riflessione, discussione e ricerca di percorsi alternativi. Non è semplice ma riteniamo sia giusto farlo nonostante le numerose difficoltà che questo comporta. Un caro saluto.

Gorgona a Rai Radio 1: “Inviato speciale” di Rita Rocca

L’ISOLA SENZA SBARRE
di Rita Rocca

Un lungo reportage in 2 puntate dall’isola di Gorgona (LI)

QUI LA I PUNTATA (sabato 20 ottobre 2012): come vivono e lavorano i detenuti sull’isola. Read More

Ogni specie di libertà: intervista su Controradio in “Restiamo animali”

RESTIAMO ANIMALI – puntata del 27-09-2012

Al centro della puntata il libro di Marco Verdone – veterinario omeopata, da lungo tempo impegnato nell’isola-carcere della Gorgona – “Ogni specie di libertà” (editore Altreconomia), un libro che contiene la “Carta dei diritti” degli animali allevati sull’isola. Gli articoli di questa Carta sono un contributo al dibattito sul trattamento degli animali all’interno di un luogo molto particolare, deputato alla segregazione degli umani. Un cortocircuito sul concetto di libertà, sulla pratica dei diritti, sul confronto fra specie. (Ascolta direttamente qui la puntata)

Read More

Ogni specie di libertà: intervista a ECORADIO

Nel testo di Marco Verdone una riflessione sui diritti di ogni creatura vivente

L’AUTORE È VETERINARIO SULL’ISOLA DI GORGONA DOVE UMANI E NON UMANI SONO TUTTI “RECLUSI”

Un’isola: Gorgona. Un carcere, i detenuti e tanti animali. Questi i protagonisti assoluti del libro “Ogni specie di libertà”, pubblicato da Altreconomia Edizioni. Il testo si propone di essere una vera e propria riflessione sui diritti che spettano a ogni creatura vivente e prende il via dalla quotidiana esperienza di umani e non umani “reclusi”.Ma come nasce l’idea di quest’opera
Monica Mastroianni ha girato la domanda all’autore Marco Verdone, veterinario sull’isola di Gorgona.

Quindi l’obiettivo è quello di creare un mondo dove l’uomo non uccida più gli animali, in modo che umani e animali possano convivere armonicamente

Clicca qui per ascoltare l’intervista suddivisa in due parti sul sito di ECORADIO

Gorgona: l’isola carcere / RAI 3 Geo & Geo

Straordinario documentario di Geo & Geo (andato in onda la prima volta il 29 dicembre 2011) sulla comunità, umana e non umana, dell’isola di Gorgona (LI). La conduttrice del fortunato programma di RAI 3, Sveva Sagramola, accompagnata in modo discreto dagli agenti di Polizia Penitenziaria, ci introdurrà tra i luoghi della Casa di Reclusione immersi in una natura incontaminata, protetta (Gorgona fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano), dai mille colori e dalle tante storie.
Read More

Gorgona sotto sfratto? / TGR Toscana

Gorgona sotto sfratto? 
TGR Toscana del 28.10.2011
Gorgona sotto i riflettori dopo una lettera che il Demanio ha scritto ai residenti.

Intervista anche a Ada Mastrangelo, coordinatrice del Consiglio di Zona dell’isola di Gorgona (Circoscrizione 2 – Comune di Livorno).

Al minuto 11.37 c’è prima un servizio sul carcere delle Sughere di Livorno (con intervista ad Alessandro Margara, magistrato, garante dei detenuti della Toscana) e poi Gorgona (min. 13.22) (guarda la puntata del TG regionale)

La vita nell’isola carcere della Gorgona

Buone pratiche dal carcere
La vita nell’isola carcere della Gorgona

By Giovanna Rossiello | Novembre 18, 2008
Reportage di Alessandra Rissotto.
Finalista  per Tg1/Fa’ la cosa giusta al premio 2008 “L’anello debole (guarda il VIDEO)

A Trastevere, Roma, ci sono gli ecotaxi. Una specie di riscò. Chi lo guida è un ex detenuto. Una buona pratica di reinserimento come quella nel carcere femminile della Giudecca a Venezia, nel carcere Due Palazzi di Padova o all’Isola carcere di Gorgona.
Pratiche importanti, perché difficilmente chi impara un mestiere dietro le sbarre poi torna a delinquere.

Mine Vaganti in prigione (Radio24)

In studio per l’ultima puntata c’è Paolo Massenzi, una mina vagante che ha deciso di lasciare il lavoro, salire su di un camper e girare per le carceri italiane alla ricerca delle creazioni e delle idee prodotte in carcere per promuoverle, scoprendo un mondo pieno di iniziative intelligenti e di qualità.

In carcere troviamo di tutto, anche i veterinari. Marco Verdone è il veterinario del carcere di Gorgona, e sull’isola che ospita la prigione ha incontrato tante storie di persone ed anche di animali, tante da scriversi un libro: Il respiro di Gorgona – storie di uomini, animali e omeopatia nell’ultima isola carcere italiana. Ed. Libreria editrice fiorentina.
Mine vaganti in prigione – Radio24 con Federico Taddia (21.08.2011) (riascolta la puntata)  Read More

Gorgona – l’isola dei carcerati – reportage di Rita Rocca

Un reportage unico girato da Rita Rocca sull’isola penitenziario della Gorgona.
La regista ha vissuto una settimana a contatto con la vita dei detenuti.
La Gorgona e’ rimasta l’ultima isola-carcere, un istituto di pena sui generis dove le celle sono aperte e i detenuti scontano la loro pena lavorando e sono impiegati nella cura degli animali.
Con 220 ettari di superficie, la Gorgona e’ più piccola e settentrionale isola dell’Arcipelago Toscano ospita uomini reclusi sin dal 1869.
Read More

Il Progetto Gorgona all’Agrifiera di Pontasserchio

La riabilitazione dei detenuti attraverso gli animali.
Intervista al Dr. Verdone nell’ambito dell’Agrifiera di Pontasserchio (PI) 2009.

Gorgona, punta nord dell’Arcipelago Toscano, è due volte isola: isola geografica e isola carcere. Gorgona è rimasta l’ultima isola-carcere italiana dove i detenuti lavorano e sono impiegati nella cura degli animali.  Esempio di piena attuazione dell’art. 27 della Costituzione Italiana che prevede il recupero e la riabilitazione dei carcerati e non la loro repressione. Le storie e riflessioni sono raccolte in un libro (pubblicato da Libreria Editrice Fiorentina, Firenze) e aprono una finestra su un mondo poco accessibile , valorizzando l’esperienza di quest’isola che, oltre a essere di straordinaria bellezza, offre una carcerazione di alta qualità. Se dal carcere devono uscire persone rigenerate, Gorgona sicuramente ha le caratteristiche per soddisfare questo compito. Un tributo verso gli animali, curati con la medicina omeopatica, che in silenzio e con sacrificio aiutano tutti noi a essere migliori.
Intervista, a cura di Viliana Trombetta (Narada Press), al Medico Veterinario Omeopata Dr. Marco Verdone (CLICCA QUI PER ASCOLTARE)